Esercitazione incendio boschivo Montelargo

Sabato pomeriggio il corpo dei vigili del fuoco di Laives ha organizzato un esercitazione di un incendio boschivo sulla costa di Montelargo.

99

Nell’operazione sono stati coinvolti i vigili del fuoco volontari di Laives, San Giacomo, Bronzolo, Vadena e Aslago, due elicotteri del soccorso provinciale e della Guardia di finanza, il Corpo Forestale della Provincia, il gruppo cinofile e i sommozzatori dei vigili del fuoco del distretto Bolzano.

Una grande parte del materiale per la lotta contro l’incendio e stato trasportato con l’elicottero della Guardia di finanza dal campo sportivo della caserma Guella fino alla cava, dove poi è stato installato una vasca d’acqua. L’elicottero del soccorso provinciale poi ha montato il speciale cestello per poter buttare l’acqua dall’alto.

I sommozzatori dei vigili del fuoco del distretto Bolzano hanno salvato una persona da un piccole invaso naturale nella cava.

Il gruppo cinofile con i cani ha cercato delle persone nel bosco.

Altri vigili hanno tirati centinaia di manichette per portare l'acqua il più vicino possibile alla zona dell'incendio.

La simulazione ha funzionato perfettamente e alla fine tutti i partecipanti si sono ritrovati nella caserma dei vigili del fuoco di Laives.